Ricerca avanzata
Home Catalogo Studi di genere

Studi di genere

Vi proponiamo 38 libri

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • pag 6/8

    Carla Lonzi: la duplice radicalità
    Dalla critica militante al femminismo di Rivolta

    A cura di  Lara Conte, Vinzia Fiorino, Vanessa Martini

    Collana:  Studi culturali (6)

    Figura cruciale per il rinnovamento della critica d'arte italiana degli anni Sessanta e personaggio di maggior spicco del femminismo - sia per la radicalità delle critiche avanzate ai sistemi di pensiero sia per le analisi di natura teorica - Carla Lonzi continua ancor oggi, ...


    Nient'altro da vedere
    Cinema, omosessualitÓ, differenze etniche

    Autore:  Manuel Billi

    Collana:  Scritture della visione (14)

    Lo spaesamento verbalizzato di un migrante, alla ricerca di nuove identificazioni dopo aver superato la soglia. Il folle grido di un omosessuale ancheggiante. Indigeni in gabbia, ammaestrati e pronti all'esportazione, o relegati ai margini del quadro, quale tappezzeria che fa ambiente. ...


    Queer in Italia
    Differenze in movimento

    Autore:  Aa. Vv.
    A cura di  Marco Pustianaz

    Collana:  Óltera. Collana di intercultura di genere (4)

    In un paese che con difficoltÓ si scontra con le richieste di diritti civili delle coppie e delle famiglie omosessuali isolandosi sempre pi¨ dall'Europa Occidentale, quale spazio pu˛ avere la dimensione pi¨ radicale dell'idea non di normalitÓ, bensý di impossibilitÓ e infelicitÓ della ...


    Femminismo ed educazione in età giolittiana
    Conflitti e sfide della modernitÓ

    Autore:  Tiziana Pironi

    Collana:  Scienze dell'educazione (109)

    Il femminismo italiano diede un contributo fondamentale alle questioni educative emerse in una stagione densa di cambiamenti come l'età giolittiana. All'interno della presente indagine, il problema pedagogico è considerato in una chiave di lettura tesa a individuare quei ...


    Comae
    IdentitÓ femminili nelle acconciature di etÓ romana

    A cura di  Maria Elisa Micheli, Anna Santucci

    Collana:  fuori collana (0)

    In epoca romana i capelli sono chiamati ad esprimere identità femminili, sapientemente costruite. Consultando lo specchio ogni donna sceglie la pettinatura che più le si addice, aiutata dalle ornatrices (parrucchiere), che - giovanissime - apprendono da un maestro arti e ...


  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • pag 6/8